Il Covid-20 sarà l’inculturazione globalista di Matteo Castagna

Quando l’estrema sinistra usa i media per esprimere concetti totalitari di massa, nessuno fiata. Dev’essere quel complesso di inferiorità politico-culturale di cui soffrono ancora troppi buoni intellettuali ed osservatori non allineati al pensiero unico globalista.  A “Di Martedì”, Michela Murgia, comparsa come “guru” del più sinistro snobismo radical chic, se n’è uscita così: “La parte interessante … Leggi tutto Il Covid-20 sarà l’inculturazione globalista di Matteo Castagna