martedì, 21 Settembre 2021
HomeUEPolitica UeLe gravissime responsabilità del presidente Mattarella di don Floriano Pellegrini

Le gravissime responsabilità del presidente Mattarella di don Floriano Pellegrini

Il presidente della Repubblica Italiana, prof. Sergio Mattarella, il 25 aprile 2019 disse: «La storia insegna che quando i popoli barattano la propria libertà in cambio di promesse di ordine e di tutela, gli avvenimenti prendono sempre una piega tragica e distruttiva».

Poi, però, nel marzo 2020, cioè dopo solo poco più di dieci mesi, con la giustificazione della tutela della salute pubblica, in nome di essa barattò la sospensione di libertà basilari, quali quella di spostamento e di esercizio di attività lavorative vitali (per i diretti interessati), autorizzò de facto la sospensione della Costituzione, trovando un avvallo parlamentare in forme non costituzionalmente corrette, sospese diritti costituzionali garantiti e legittimò con valore costituzionale e, anzi, superiori alla stessa Costituzione i famigerati decreti del presidente del Consiglio dei Ministri, semplici atti amministrativi. Ha decretato lo spostamento ad altra data delle elezioni popolari, momento imprescindibile della vita democratica, naturalmente per paura che il Popolo eleggesse un Governo di destra e per impedire che ciò succedesse. E ancor oggi, non si sa in base a cosa, sottoscrive la linea politica del Governo, basata non tanto su scelte popolari ma di ossequio all’alta finanza internazionale e ai diktat dell’Unione Europea.

«Eh, no, presidente Mattarella, così non va bene, per nulla! E se, anche per questo Suo barattare la libertà dei cittadini e averci divisi de facto in cittadini di serie A, protetti e garantiti, e cittadini di serie B, lasciati a sé stessi e condannati ope legis a morire di fame, “gli avvenimenti prendessero una piega tragica e distruttiva”, avrebbe il coraggio di negare le Sue gravi responsabilità?».

Foto dall’archivio de “Il Corriere delle Regioni”

Vedi anche il blog di don Floriano Pellegrini: http://dallacasatadilevazono.altervista.org/

Del 05 Maggio 2021

Most Popular

Recent Comments