domenica, 19 Settembre 2021
HomeSPORTAtletica leggeraMuore a 40 anni il saltatore olimpico friulano Alessandro Talotti

Muore a 40 anni il saltatore olimpico friulano Alessandro Talotti

Udine – Grave lutto nel mondo dell’atletica friulana: è morto nella notte Alessandro Talotti, tra i migliori atleti azzurri di salto in alto. Era stato colpito da tempo da un tumore allo stomaco che non gli ha lasciato scampo. Nel corso della sua carriera Talotti, 40 anni, udinese, aveva partecipato alle Olimpiadi di Atene 2004, dove era entrato in finale, e Pechino 2008. Il suo primato indoor era stato 2 metri e 32. Nel 2002 aveva ottenuto il quarto posto agli Europei. Terminata la carriera, si era laureato e faceva il fisioterapista.

Pochi giorni fa, Talotti si era sposato con Silvia Stibilj, campionessa di pattinaggio a rotelle; la coppia ha avuto un bambino, Elio, lo scorso autunno.

Cordoglio è stato espresso anche dalle istituzioni e dai politici.

“A nome di tutta la comunità regionale rivolgo alla moglie, al piccolo Elio, ai genitori, alla sorella e ai parenti le condoglianze per la scomparsa di Alessandro, che ha dimostrato fino alla fine una grande forza d’animo nell’affrontare la malattia che l’ha strappato prematuramente alla vita”.

Così il governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga.

“Pur nel dolore e nelle difficoltà che il male ha causato – ha affermato Fedriga -, Alessandro ha avuto il coraggio e la volontà di vivere donando amore e gioia fino alla fine: prima con la nascita del figlio e poi sposando, solo pochi giorni fa, la sua Silvia, anche lei come lui campionessa nello sport e nella vita”.

Foto dall’archivio de “Il Corriere delle Regioni”

Vedi anche: https://www.ilfriuliveneziagiulia.it/

Del 16 Maggio 2021

Most Popular

Recent Comments