sabato, 25 Settembre 2021
HomePENSIERO LIBEROFuori dal coroSia chiaro che... di Stefano Montanari

Sia chiaro che… di Stefano Montanari

Tanto io quanto mia moglie godiamo di ottima salute. Mai uno sternuto, una linea di febbre, un mal di testa…

Fatta questa indispensabile premessa, stiamo notando che da un po’ di tempo, nel mondo, si succedono accadimenti curiosi, non pochi dei quali portano alla morte chi ne è involontario protagonista. A un occhio attento, diversi tra quegli accadimenti potrebbero apparire tutt’altro che casuali e, anzi, potrebbero deporre a favore di una mira eccellente.

Dando per accertato e scontatamente accettato il fatto che prima o poi sia mia moglie sia io lasceremo questa valle di lacrime, dichiariamo qui che non lo faremo di nostra volontà. Insomma, se i media diffonderanno la notizia del nostro suicidio, sia chiaro che si tratta di un falso.

Nel caso in cui qualche rapinatore irrompesse in casa nostra e ci scappasse il morto, sia chiaro che le probabilità secondo cui lo scopo di rapina sia la copertura per altro sono elevate.

Da anni, poi, ci viene predetto il coinvolgimento in uno “strano incidente stradale.” Per quanto ci riguarda, siamo ambedue piloti prudenti ed osservanti delle norme. Pur non potendo escludere una decisione del fato, sia chiaro che le probabilità che noi commettiamo imprudenze sono a dir poco scarse.

Da ultimo, se le truppe cammellate ci “snideranno” e c’inietteranno con la violenza il cosiddetto vaccino, sia chiaro che gli eventuali effetti collaterali, desiderati o no che siano, saranno con ogni probabilità dovuti a quel trattamento. Dunque, prima di credere ai signori medici che si affretteranno ad escludere correlazioni, preghiamo di collegare il cervello.

Fonte. https://www.freehealthacademy.com/blog/sia-chiaro-che del 26 Agosto 2021

Most Popular

Recent Comments